giovedì 24 marzo 2011

Pasta 'Respira salute'

Ho voluto chiamare in questo modo questa pasta perche' veramente si respira salute solo a guardarla,il condimento ha un alto contenuto di fibre,ferro e vitamine ed e' oltretutto gustosissima. Ho usato carciofi, pomodori secchi,noci, semi di zucca tostati , mandorle.Mi piace sperimentare e provare sempre nuovi gusti ed abbinamenti, ed ogni volta mi stupisco come una bambina ('Quando i bambini fanno oh!") degli innumerevoli e nuovi sapori che si possono creare con la fantasia e cio' che ci regala generosamente la natura.Proprio per questo motivo cerchiamo di amarla e rispettarla.


Ingredienti per 4 persone
400 gr. di pasta di semola od ancor meglio di farro
4 carciofi freschi
2 spicchi di aglio
6 cucchiai di olio extra vergine di oliva
2 cucchiai di pomodori secchi tritati
2 cucchiai di noci tritate
2 cucchiai di semi di zucca tostati
1 cucchiaio di mandorle tritate
4 cucchiai di lievito alimentare in scaglie
In una padella mettere l'olio extra vergine di oliva e gli spicchi di aglio, far soffriggere per 1 minuto quindi aggiungere i carciofi (togliere le foglie esterne) tagliati in spicchi fini, far cuocere per 10-15 minuti, aggiungere acqua se necessario.
Nel frattempo cuocere la pasta al dente, quando e' pronta, scolarla e aggiungere i carciofi, i pomodori,le noci, i semi di zucca, le mandorle e mescolare bene. Servire e cospargere su ogni piatto un cucchiaio di lievito alimentare a scaglie.

Con questa ricetta SALATA partecipo al contest Felici e Curiosi“,

6 commenti:

  1. mamma che buona
    la devo provare!!!

    RispondiElimina
  2. Caia benvenuta che piacere trovare sempre nuove persone che mi vengono a trovare ! Guarda questa pasta ti garantisco che e' da svenimento...io la rifaro' presto.
    Un abbraccio Chocolat.

    RispondiElimina
  3. ma a parte la salute (che ci sta sempre bene) questa ricettinami fa venire proprio l'acquolina :))

    RispondiElimina
  4. E' anche molto veloce perche' il condimento ha quasi lo stesso tempo di cottura della pasta.Chocolat.

    RispondiElimina
  5. mmm... che fame mi fa venire questa pasta!!! non so come farò ad arrivare all'ora di pranzo... ciao :-)

    Federica :-)

    RispondiElimina
  6. Grazie Federica sei carinissima.Fammi sapere se la provi.Chocolat.

    RispondiElimina